anno 8 numero 1

gennaio 2002

vai alla home page


ESPERIENZA
DISCUSSIONE
Voti buoni sui tumori
ma si può fare di più

Etica e autonomia
non valgono una cena

L’aumento dei tassi di sopravvivenza per le neoplasie è confortante, ma i dati generali riportati nei Registri nascondono risvolti meno lusinghieri, riguardanti la prognosi di alcuni tumori che restano scarsamente curabili e la cattiva qualità dei servizi nelle Regioni del Sud.

LITIASI URINARIA
Per contare sul rene
non ci vogliono i calcoli

Via i sassi dall'ingranaggio di cura

L’insorgenza di concrezioni nelle vie urinarie non è prevenibile, ma si può porre cura nello scongiurare le recidive sia con accorgimenti dietetici sia con l’apporto di sostanze chimiche che interferiscano con i meccanismi di crescita delle formazioni responsabili delle coliche.

L'ERRORE
Il sospetto di metastasi
è una corsia logica
L’insidia della localizzazione secondaria di un tumore sta spesso nella sua somiglianza con patologie croniche benigne, già note nel paziente e, soprattutto, nella comparsa dei sintomi a molta distanza di tempo, anche più di dieci anni, dall’evento neoplastico primitivo.

TO TEST OR NOT TO TEST
Quando il neutrofilo
è assente giustificato
Quando la neutropenia non interferisce con la capacità di difesa dell’organismo, ma compare solo come valore numericamente alterato della conta dei globuli bianchi, basta un’analisi periodica del sangue per tenerla d’occhio; se il quadro muta, va esaminata la funzionalità del midollo osseo.

QUESITI & RISPOSTE
Una ghiandola presa per il collo

COUNSELLING
Tra i due contendenti
il medico è neutrale
Spesso viene richiesta al medico di famiglia una competenza che va oltre la preparazione clinica e sconfina nella sfera delle dinamiche relazionali. In mezzo alle quali non è davvero facile destreggiarsi, specie quando si ha tra i propri assistiti diversi membri della stessa famiglia.

vai all'inizioPRESCRIVERE
FARMARECENSIONE
Antipsicotici atipici
Per il trattamento dei disturbi del comportamento nei soggetti anziani affetti da demenza si utilizza anche questa categoria di farmaci, le cui caratteristiche devono essere indagate a fondo, ma che ha già mostrato una buona efficacia.

CONOSCERE E FARE
Inalazioni sempre
più pericolose
L’inquinamento atmosferico produce danni alla salute ben documentati dalla letteratura internazionale.

IN PRATICA
Scottare senza un buon motivo
Conoscere le patologie che si dissimulano in una febbre inspiegata è il primo passo per sfatare l’origine sconosciuta.

SCHEDA PER IL PAZIENTE
Il tetano e l'antitetanica
Basta una banale ferita per aprire la strada a questa infezione che rappresenta un pericolo serio, anche se fortunatamente raro. La vaccinazione e i richiami sono l’unico modo efficace per difendersi.

SCHEDA PER IL MEDICO
Non rilassarsi sul tetano
Per prevenire la malattia, che colpisce in Italia un centinaio di persone l’anno, l’unico modo efficace rimane sempre la vaccinazione.

COME CURARE
Quando il delirio
arriva con l'età
La comparsa di idee ossessive nell’anziano impone la diagnosi differenziale tra demenza e psicosi tardive.

vai all'inizioRUBRICHE
LETTURE SCELTE
Il libro 1:
Il tumore visto dalla mente
Il libro 2: 
l male è un po' meno oscuro
Un cuore ferito dal malumore - Allontanare il capo dolente.

NEL MONDO
Curare le ferite inferte dall'odio
La tortura è da secoli l’arma più feroce per annientare la volontà individuale. Anche i medici la combattono curando le vittime.

IN ITALIA
Le mie prigioni
tra potere ed etica professionale
Nelle carceri l’assistenza sanitaria è molte volte una sfida alla burocratica e poco perspicace logica istituzionale.

FOGLIO DI DIARIO
Cristalli di pura flessibilità
Dino Zeffiri riempie le sue giornate con l’ambulatorio e le visite domiciliari lontano dal burn out e dalla corsa al successo, ma un incontro occasionale per un attimo vi proietta una piccola ombra di invidia professionale.

IN LIBRERIA


torna all'inizio torna all'inizio







vai alla home page

OCP