home

La lotta al dolore dà dignità alla persona

Illustrati al SANIT i dati relativi al consumo di oppioidi in Italia, nel trattamento del dolore oncologico e cronico benigno.

La giusta diagnosi vuole la buona anamnesi

Se il medico non sa cercare ciò che il paziente nasconde, si mette in moto una cascata di indagini e terapie alla cieca che minano la relazione di fiducia con il curante.
Di Silvano Biondani
Condividi contenuti