recensione (4)

Clinical evidence 6

La nuova edizione di Clinical Evidence viene distribuita in questi giorni a tutti i medici di medicina generale italiani.Prosegue l’attività di AIFA sulla Informazione Indipendente.

Completezza compatta

Sintetizzare in una pagina tutto quanto è necessario conoscere partendo da un sintomo o da una manifestazione clinica, al fine di identificare e risolvere una specifica condizione dimalattia. Niente dimeno: è l’obiettivo del libro così come viene espresso dal curatore della versione italiana, Ranuccio Nuti.

Psico oncolologia

copertina libroIl ruolo dello psicologo nella malattia tumorale, specie in quella avanzata, non può essere confinato a una generica solidarietà umana, ma deve essere quello di promuovere la crescita della persona sofferente, nonostante (o proprio perché) essa intravveda più vicini gli orizzonti spaziali e temporali della sua vita.

Stop al fumo, senza se e senza ma

copertina libroIl best seller dei libri per smettere di fumare, sull’onda del passa parola di chi l’ha letto con giovamento,
Condividi contenuti