Archivio - Mar 2009

Data
  • All
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

L’associazione mista: dalla casualità all’opportunità

L’associazione mista: dalla casualità all’opportunitàCon il termine « mista» si intende un’associazione di medici di medicina generale e di pediatri di libera scelta che hanno i propri studi nella stessa sede e che lavorano in rete. Esistono molte situazioni di coabitazione dei due tipi di cure primarie, ma, solitamente, in esse non nascono progetti comuni per la gestione programmata delle famiglie in carico congiunto.

 

Lo specchio

Lo specchioAvevamo attraversato l’Italia per essere, ancora una volta, insieme per Natale, insieme con zia Elena che ancora confusamente ci conosce, insieme con quello che resta di mia madre, ma avevamo il pensiero che la nonna svizzera potesse avere, ancora più di loro, bisogno di noi...di MARTINO INTRONA