Archivio - Gen 2008

Data
  • All
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Quando il vizio ha già tolto il respiro

Il gioco di specchi tra curante e paziente

Aiutare l’organismo a non cedere al male

Strategie per il depresso lieve e per quello irriducibile

Chi certifica cosa

Un cancro al colon più volte ignorato

Stop al fumo, senza se e senza ma

copertina libroIl best seller dei libri per smettere di fumare, sull’onda del passa parola di chi l’ha letto con giovamento,

Leonardo prende casa in Puglia

Psico oncolologia

copertina libroIl ruolo dello psicologo nella malattia tumorale, specie in quella avanzata, non può essere confinato a una generica solidarietà umana, ma deve essere quello di promuovere la crescita della persona sofferente, nonostante (o proprio perché) essa intravveda più vicini gli orizzonti spaziali e temporali della sua vita.